Appartamenti a Marina di Campo

La spiaggia di Galenzana

La spiaggia di Galenzana, accessibile solo attraverso un sentiero pedonale, è una delle spiagge più riservate di tutta l'isola.
Situata sul versante occidentale del golfo di Marina di Campo, a differenza della movimentata spiaggia del paese, Galenzana è tranquilla e non molto frequentata, l'ideale per chi vuole godersi un posto esclusivo e riservato anche in piena estate.

La spiaggia, di sabbia dorata e piccola ghiaia, circondata da pinete e alberi di tamerici che arrivano fino al mare, offre un fresco riparo nelle giornate più assolate e calde.
Galenzana si presenta divisa in più calette, separate dagli scogli: la caletta più grande è in sabbia ed è adatta anche a famiglie con bambini, in quanto il fondale rimane basso per molti metri dalla riva.

Le calette più piccole, in piccola ghiaia, sono caratterizzate dal mare cristallino che scende velocemente e il fondale, con rocce e sassi di grandi dimensioni, è perfetto per gli appassionati di snorkeling che possono ammirare un fondale marino, ricco di posidonia e popolato da una variegata fauna marina.

La conformazione a "golfo" della spiaggia di Galenzana, da cui non si vede il mare aperto, ma sempre un lembo di terra, fa sì che sia riparata da quasi tutti i venti (leggermente esposta solo ai venti provenienti da est).


La spiaggia è dotata di un Punto Blu, ovvero di un noleggio di ombrelloni e lettini e anche di un noleggio pedalò, per chi desidera esplorare la costa con una splendida visuale dal mare. Inoltre, è possibile l'attracco di piccole imbarcazioni, grazie al pontile in muratura situato sul lato destro della spiaggia.

Ad est della spiaggia, nascosto dagli alberi, si trova il Capo di Poro: un parco naturale incontaminato, raggiungibile solo a piedi lungo sentieri nella vegetazione che giungono fino al faro di Capo di Poro, perfetto per fotografie mozzafiato al tramonto.

Curiosità:

Nel passato, Marina di Campo era una zona prevalentemente boschiva, ben visibile ancora adesso per gli ampi spazi verdi che la circondano.

La spiaggia di Galenzana, fin dall'epoca etrusca, era luogo di fornaci che permettevano di fondere il materiale ferroso prima che fosse trasportato via mare.
In alcuni punti della spiaggia è ancora oggi possibile vedere i segni di queste attività, grazie ai numerosi frammenti di residui di colata, che nel corso del tempo hanno preso le sembianze di sassi dal colore del ferro, offrendo una colorazione unica alla spiaggia.

Come arrivare alla spiaggia di Galenzana:

E' possibile raggiungere la spiaggia di Galenzana solamente via mare o a piedi, attraversando un sentiero, che parte dal centro di Marina di Campo: dalle scalinate in Piazza Giovanni da Verrazzano, seguendo i vari cartelli indicativi, troverete un sentiero di circa 1,5 km (10/15 minuti), nel verde della vegetazione mediterranea.
Vi basterà tenere sempre la sinistra agli incroci e scendere fino ad arrivare alla meravigliosa spiaggia di Galenzana